14-16 October 2019
INAF - OAS
Europe/Rome timezone

L’idea di fare una scuola di questo tipo è nata dalla manifestazione di interesse di gran parte del personale che si occupa di didattica e divulgazione all’interno di INAF, riguardo all’utilizzo di nuove tecnologie e metodologie nella didattica dell’astrofisica.

Da diversi anni INAF OAS Bologna è promotore in tutta Italia di lezioni e laboratori nelle scuole, nonché corsi rivolti ai docenti sulla didattica innovativa nell’insegnamento delle discipline STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics).

In particolare, nell’anno scolastico 2018-2019 ha reso disponibili, sulla piattaforma SOFIA del MIUR, due corsi di formazione per i docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado riguardanti le STEM: un corso sul tinkering e uno sul coding e la robotica educativa.

I corsi di Bologna hanno riscosso un grandissimo successo, vedendo coinvolti circa settanta docenti provenienti da tutta Italia. Molti sono i docenti che non hanno potuto partecipare per il raggiungimento del numero limite degli iscritti. La richiesta, da parte del personale docente, è enorme e poche sono le istituzioni competenti per svolgere corsi di formazione certificati. INAF è una di queste, fornendo un grande servizio alle scuole di ogni ordine e grado, in pieno accordo con la sua terza missione.

Inoltre, INAF OAS ha progettato e realizzato, insieme ai ricercatori di molte altre strutture INAF, l’area interattiva Spazio INAF al Festival del Gioco PLAY di Modena (Aprile 2019), che si è rivelata un’ottima occasione per ripensare il ruolo del gioco nella didattica dell’astronomia.

Starts
Ends
Europe/Rome
INAF - OAS
Sala seminari 4E10 (capienza 50 persone) Via Gobetti 93/3 - 40129 Bologna

Il numero di posti è limitato dalla capienza della sala: 50 persone.

Si consiglia di portare il notebook per seguire attivamente le lezioni di coding e robotica educativa.